Home » risvegli

risvegli

Confusi tra sterpi bruciati
e secchi residui di foglie
gialli tulipani dell’anima
tendono tenui avvisaglie.

Gelata di lungo inverno
si attenua ai tiepidi raggi:
sfoggio colorata corolla,
ignota al futuro, messaggi.

Si schiudono occhi di miele,
porpora i miei petali fragili.
Sguscia il gheriglio intorpidito
ed il peggio infine è passato.

Inezie simili:

2 Responses to “risvegli”

  1. bibibrici says:

    se è tutto vero corro da te e ti bacio immediatamente 🙂

  2. alessandra says:

    certo che è vero :-))) e adesso baciami hihihihi

    anzi no… ora che mi ricordo… c’era quella cosa del monumento … in piazza duomo mi sembra… è scaduto il tempo?? 🙁

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.