Home » La voce del cocker

La voce del cocker

Com’è la voce del cocker? Questa è la domanda che ho dovuto pormi martedì, al corso di teatro. Senza riuscire a rispondermi, ovvero senza riuscire a conferire alla mia voce un retro-timbro canino.

Ora, però, da due giorni ringhio.

Per fortuna è venerdì.

Inezie simili:

5 Responses to “La voce del cocker”

  1. alessandra says:

    grande Basker 😀

  2. monia says:

    rido ale.. cavoli.. wuff ;o)

  3. Bibi says:

    ..io ho avuto problemi quando la prof ha chiesto di inscenare a cappella un “coccolo la mia bambina”.
    il terrore dipinto sul mio volto, e la totale immobilità.
    alla fine ho inscenato la lucidatura della moto……^^
    brava Ale ringhiosa ^^
    B.

  4. alessandra says:

    @ Monia: rido anch’io 😉

    @ Bibi: ti immagino perfettamente. Beh, però potevi inscenare “coccolo la mia nipotina”… sarebbe stato più semplice 😉 hihihih

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.