Home » Questioni di stile e di punti di vista

Questioni di stile e di punti di vista

Una volta un’amica mi ha detto: “Hai uno stile molto personale nel vestire, molto riconoscibile”. Prima che me lo facesse notare lei, non me ne ero resa conto.

Talvolta gli altri vedono in noi aspetti che noi stessi, compresi nella nostra identità, non sappiamo cogliere: li vediamo allora attraverso gli occhi altrui e li riconosciamo e accogliamo, oppure li allontaniamo sdegnati ma col dubbio latente che qualcosa in noi abbia pur generato quell’impressione.

Sarà che siamo un mosaico di possibilità di cui ognuno coglie quelle che più sente affini a sé, o quelle che vuole cogliere. Io sono colei che mi si crede, e per me nessuna – faceva dire qualcuno alla moglie del signor Ponza (o alla figlia della signora Frola?). Ma quel nessuna non è assenza ma piuttosto pluralità, è un centomila, come i colori che uniti insieme formano un non-colore: il bianco.

Vedi tu a che riflessioni mi porta un week end di candida neve.

Inezie simili:

7 Responses to “Questioni di stile e di punti di vista”

  1. baskerville says:

    eccesso di grolla? 🙂

  2. Apolide says:

    …Ed è per questo che in noi esiste e sussiste l’insopprimibile necessità di confrontarci con gli altri, il fare, di chi ci sta accanto uno specchio che riflette aspetti di noi che altrimenti passerebbero inosservati

    Adonai

    Apo

  3. Alice says:

    Vivendo vita di Casa degli Specchi, riflettendoci in specchi volubili quanto noi, scoprendo noi stessi quando tenitamo di superarare l’invalicabile limite fisico delle pareti di vetro, sentendo il sangue colato dal nostro naso con la nostra mano, dettagli che a volte gli specchi si perdono.

  4. alessandra says:

    @ Basker: no grolla, bombardino 😉 vov caldo + brandy + panna (= bombardino)

    @ Apolide: insopprimibile necessità di confrontarci con gli altri: forse non soltanto per scoprire aspetti che altrimenti passerebbero inosservati, ma anche per accrescere quella ricchezza interiore che si moltiplica con il dialogo e con il confronto

    @ Alice: non si perdono però se segui il Bianconiglio dietro lo Specchio…

  5. monia says:

    …vale anche per me.. non per niente.. bilancia pure io.. – me l’hanno già fatto notare.. e.. notato pure io tempo fa.. THIS IS ME.. and I LIKE IT LIKE THIS 🙂 millebaci

  6. alessandra says:

    I like it like this too, my dear Little-Libra 🙂

  7. Bibi says:

    io ti dico niente…… ^^
    ma dobbiamo sentirci direi, anche se siamo tutte indaffaratissime 🙂
    e tra poco un bel week…
    baci baci
    B.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.