Home » Luglio viene

Luglio viene

Ho letto sul Corriere di domenica un articolo sull’ozio creativo: parrebbe che nel frenetico mondo moderno non siamo più in grado di gustare di quei momenti di dolce far niente che sono indispensabile preludio all’attività creativa. Rendiamo le nostre giornate iper-attive fuggendo il silenzio, la riflessione, le pause in cui l’immaginazione si addensa e prende forma per perderla e plasmarsi ancora sotto altro aspetto, come nuvola in cielo strappata e sospinta da un pensiero dispettoso.

Mi chiedo quali momenti mi rimangano per sentire me stessa, rimanere a tu per tu (ma piuttosto a io-per-io) con le mie idee sfrangiate, i miei riccioli di considerazione e di proponimento. Forse soltanto la mattina il percorso in auto che mi porta in ufficio, percorso che ho imparato a fare senza neppure una musica di accompagnamento, talmente di silenzio avverto il bisogno prima di immergermi nel flusso delle cose. Scrivo nella mente post che si cancellano prima di giungere alle dita, o rimangono appesi per giorni a dondolare nell’ombra finché – asciutti e tersi – si dicono pronti per essere scritti.

E’ bella Milano ora che il traffico si dirada nell’aria tremolante, ancora più bella la sera quando il sole rilascia l’ultimo calore e l’afa tinge i profili di riverberi ocra. Amo queste strade che si fanno via via meno affollate, e ancora meno lo saranno nei prossimi mesi. Non c’è forse stagione in cui io non ami Milano, ma questa oggi mi piace particolarmente.

Oggi, ultima lezione dell’anno scolastico. Le mie allieve hanno preparato una festa a sorpresa, mi hanno portato regali… non me l’aspettavo! Anche se è normale che per le allieve del primo anno la propria insegnante sia la migliore a prescindere, è un’emozione l’aver alimentato così tanta passione per la danza e la voglia di imparare che brilla negli occhi è per me la soddisfazione maggiore, più grande ancora dei sensibili miglioramenti: perché sempre l’entusiasmo per il cammino è più importante del compiacimento per le tappe raggiunte.

Inezie simili:

One Response to “Luglio viene”

  1. monia says:

    ma pare solo eh.. che io ci riesco a perfezione ;o) e non sai quant’è bello 😀 baciocolorato

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.