Home » Non aver paura

Non aver paura

 

A volte incontri circostanze che non puoi cambiare. Non puoi decidere tu, decidono loro. Non puoi spostare il cielo, nè invertire il succedersi delle stagioni. 

Ho paura, troppa sabbia scivola fra le mie dita e il controllo sfugge.

Siedo sul divano di casa, davanti a me immagini si rincorrono. Proiezioni scorrono sulla retina, si accavallano e sovrappongono, fino a sfaldarsi in lacrime e singhiozzi. Singhiozzo. Intorno a me danzano fantasmi di sogni deboli, troppo deboli per crescere, prendere forma e nascere. 

Non voglio che finisca sul letto di una sala operatoria, l’ho chiesto alla nonna. Nonna, per favore… Prego, io che non so più pregare. Ma l’ho chiesto a lei, e le sue preghiere valgono più delle mie. Non posso spostare il cielo, le preghiere non servono a nulla. E invece servono, quelle della nonna servono. Chiedo un miracolo, ma se ci credo abbastanza il miracolo accade. Eppure anche gli altri hanno pregato, non è così? E non sono stati ascoltati… perchè io, allora? Ma se ci credo più forte il miracolo accade… Nonna per favore aiutami. Aiutami.

Quando sono entrata in sala operatoria tremavo. Poi l’anestesista mi ha parlato, ho chiuso gli occhi e quando li ho riaperti era tutto finito. La nostra mente corre più nera, più dolorosa della vita stessa.

***

Grazie nonna, che me lo hai ricordato. Ora so che pregare è chiedere alla vita di fare il suo corso, e che accada ciò che deve accadere. Così il domani risplende in un giorno sereno e senza paura.

Questa è la felicità, una luce calda che ti culla, una voce che canta: va tutto bene, va tutto bene, va tutto bene.     

Inezie simili:

One Response to “Non aver paura”

  1. monia says:

    già solo il pensiero di voler pregare.. è preghiera.. – ad un dio.. ad una luce.. al bene.. un abbraccio forte alecara :*)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.