Home » What a wonderful world

What a wonderful world

Quando tutto si incastra a perfezione: ho scoperto che il SuperpoloBio di Coni Zugna chiude alle 20.30… il che mi consente, se riesco ad uscire dall’ufficio entro le 19.30, di arrivare con la metropolitana in tempo per la spesa (usare i mezzi pubblici anziché l’auto ha altri vantaggi, oltre a non inquinare!). Così posso rifornirmi di tanti alimenti naturali anche durante la settimana… arrivando a casa in tempo per cucinare.

Oggi per esempio avevo necessità di acquistare della pasta di kamut, da provare in accostamento con le lenticchie. Ecco il piatto che ne è venuto fuori e la relativa preparazione.

Premessa è l’ammollo di circa 200 gr. di lenticchie verdi, risciacquate e messe in acqua stamattina. Ho tritato una cipolla piccola e 2 carote (piccole) e le ho messe a soffriggere con un poco d’olio in un tegame largo. Ho aggiunto le lenticchie scolate e 2 foglie di alloro e ho lasciato insaporire il tutto per qualche minuto. Poi ho coperto le lenticchie con acqua calda (precedentemente scaldata), ho aggiunto un poco di sale e un cucchiaio abbondante di concentrato di pomodoro. Ho coperto il tegame e lasciato cuocere a fuoco basso per 20/25 minuti aggiungendo di tanto in tanto un pochino d’acqua.

Quando le lenticchie sono state quasi pronte, ho tolto le foglie di alloro e ho buttato la pasta (per due persone ho usato 170 gr. di sedanini di kamut) aggiungendo altra acqua calda (non troppa perché volevo che si assorbisse quasi completamente) e alzando un po’ il fuoco. Ho quindi lasciato cuocere per il tempo previsto sulla confezione di pasta (7 minuti), quindi ho regolato il sale, aggiunto un po’ di pepe e qualche pezzetto di alga nori sbriciolata. Et voilà, questo è il risultato.

pasta e lenticchie

Inezie simili:

6 Responses to “What a wonderful world”

  1. Barbara says:

    non hai detto se erano buoni, se sono piaciuti, se il tempo di cottura indicato sulla confezione della pasta è corretto (spesso non lo è).
    a vederla così mi pare ottima, e sono contenta che tu possa fare un tot di rifornimento anche durante la settimana 🙂
    io sul bio non sono così rigorosa ma è un discorso mooooolto lungo e un po’ spaccamaroni, quando avrai voglia ti spiego perchè.
    bacio bacio alla mia comare cuochetta provetta ma come mi piace sta cosa ^^

  2. alessandra says:

    E’ vero, non ho detto cose, ma appositamente 😀
    Se posto qualcosa presuppongo che sia venuta bene (altrimenti non posterei o scriverei il famoso post del “Ecco cosa non fare mai”)… C’è da dire che questa volta mi facevano allegria le foto e quindi forse l’avrei postata comunque 😀
    Poi il gusto è soggettivo… come ormai abbiamo appurato, la mia cucina non ha sapori molto marcati e prediligo i piatti non eccessivamente elaborati. Per quanto riguarda il tempo di cottura indicato sulla pasta, al contrario tuo io spesso lo trovo corretto… ma sulla cottura per me vale la tua regola universale dell’assaggio… Quindi passato il tempo prescritto, affondo una forchetta 😉
    Sul bio, lo so che tu sei meno rigorosa e assolutamente voglio il discorso spaccamaroni… magari quando andiamo a far rifornimento di pignatte!

  3. Titti says:

    Che bellissimo blog… pieno di bellissime foto… anche questo piatto è invitante!
    Sono contenta che ti sia trovata bene in Giappone e spero che torni presto!

  4. alessandra says:

    Grazie Titti, spero anch’io di tornare presto nel tuo bellissimo paese 🙂 E magari ti chiederò consigli sui luoghi da visitare!

  5. Titti says:

    Bello il superPolo di Coni Zugna, c’è proprio tutto! Unico neo è che qualche prodotto è un tantino caro….
    La ricetta è buonissima e le foto, anche dal punto di vista cromatico, sono molto belle!

  6. alessandra says:

    Vero che è spettacolare? per me è comodissimo, molto più del naturasì che è distante (cioè non raggiungibile a piedi!)
    Solo frutta e verdura non mi convincono molto, ma sarà anche che arrivo sempre a fine giornata, quando il meglio è andato 🙁

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.