Home » [In]decisione

[In]decisione

Ammiro le persone che hanno opinioni forti e che le sanno esprimere con chiarezza e capacità di argomentazione.

Io, da vera Bilancia, oscillo nella rete a maglie fitte dei pro e dei contro e osservo ogni cosa alla stregua di un icosaedro. Colgo le sfumature, anche le più tenui: sono una specialista della scala cromatica.

L’alterità sta tutta in una particella, quel minuscolo e fastidioso [in] che sottolinea la pluralità dei punti di vista e priva della possibilità di affermare e dissentire in maniera univoca.

Una particella inclusiva che si cristallizza in incapacità di scegliere. Come un pranzo al ristorante.

Inezie simili:

  • nessuna

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.