Home » A tu per tu con me stessa

A tu per tu con me stessa

luce, me stessa Insomma, chiedo a me stessa: Dove sei stata per tutto questo tempo? Cosa hai fatto e soprattutto cosa hai riportato da un viaggio immobile, oltre al rimpianto di un tempo disfatto? Hai forse forgiato nel silenzio una voce che potesse parlare con timbro più forte? O forse soltanto hai dormito, perché gli occhi impreparati venissero abbagliati dalla luce più forte?

Ma non importa dove, né perché sei stata via così a lungo, ora che sei tornata. Perché in fondo, potevamo anche non rincontrarci mai, e ignara del tutto avrei abitato la vita come una collana di giorni vuoti.

Inezie simili:

3 Responses to “A tu per tu con me stessa”

  1. monia says:

    io non ho voluto prolungare il mio post.. anzi.. alla fine l’ho pure accorciato.. ora vengo a leggere quì.. naggia.. ecco.. timbro questa giornata come ‘malinconica’ – e come tale – la metto via.. – bella la luce.. ecco lo spunte.. luce.. – un abbraccio

  2. monia says:

    poi clicchi su submit comment e vedi l’errore.. vabè.. era un spuntO per mettere un secondo commento ;o) bacio

  3. Grande risultato. Ritrovare se stessi non é mai facile.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.