Home » divertissement

divertissement

Venerdì scorso ho scritto questo divertissement e tuttora a rileggerlo mi diverte. Quindi lo posto per rallegrare questa ennesima giornata uggiosa (persino la nebbia s’è scomodata oggi….). Ma da domani pare che finalmente arrivi il bel tempo….. (speriamo che sia la volta buona….)

Verso per verso
Verso per verso
sfogli disperso
sul fondo del cartone
inserti di Scipione:
curiosi estrosi
vanagloriosi.
Indaghi, frughi, presaghi
di tutte le immondizie
e mondezze,
scarti e frattaglie:
medaglie senza valore,
disonore per errore
creato,
pompato, rinato,
esploso, corroso
nel divenire glorioso
fumoso come un cirro,
eternità di Pirro
sconfitta, vendetta
fra le vedette africane
delle torri suburbane.
Vane.
Eternamente umane.

Gratti e rimuovi,
commuovi,
sentimenti nuovi,
del sentimento
pentimento di un momento
irruento, cruento
spiaccicato nel tempo
violento.

Violetta essiccata
delicata, involata
in frazione di giornata,
ora, minuto, istante:
pesante, gracchiante
folgorante teorema
di inutile pena
applicata alla mia schiena.

Muovi, commuovi,
rimuovi:
inutilità nascoste
trafugate, mitigate, congelate.
Freezer rotto.
Fuori di rotta, grottesco antro
Polifemo a fianco,
via, allontana allontana,
ritorna alla tua tana
mentre sul mare veleggia
veliero d’argento
sospinto dal vento,
e scivola lontano:
è il mio pensiero gitano.

Cerca, trafuga, Tortuga:
Isola del tesoro,
pirata monocolo
vedi la realtà
attraverso un binocolo,
distorta: dal due all’uno
passando per il Nessuno.

Curioso anfratto
conseguenza di un tratto,
immanenza o esistenza
che annulla l’assenza
del dio trascendente
vivente nell’istante
morente,
cavalcando un presente
dalla criniera dispersa.
Perversa, imperversa
una credenza diversa
dal passato aspersa.

Rovista sul fondo
moribondo,
pozzo profondo,
buio immondo
di girovagar rotondo.
Che poi sul fondo rimane
fra gracidar di rane,
discorrere di puttane,
filosofare inane
come il latrar di un cane,
il mio:

verso, per verso,
perverso.

Be Sociable, Share!

Inezie simili:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.