Home » Blogs & dintorni (arrivando fino alla Cucina…)

Blogs & dintorni (arrivando fino alla Cucina…)

Ancora a casa con un raffreddore da cavalli (ma perchè si dirà raffreddore da cavalli?). Comunque fuori l’aria è grigio opaco anche a mezzogiorno, quindi dove vorrei andare? che vorrei fare? beh, magari a vedere l’ultima replica di Il lago dei cigni, che la febbre mi ha impedito di vedere mercoledì scorso…

Invece.

Invece me ne sto a casa (e devo dire che al calduccio ci sto proprio bene, nella cucina che sa di eucalipto, dopo i suffumigi della mattina….). E allora lavoro al mio blog, finiamo di dargli una forma decente, no? I primi post sono tutti scompaginati, sto prendendo confidenza solo adesso con il fatto che se nell’editor imposto “Converti a capo in <br>” mi compaiono più spaziature del voluto… allora visualizzo il codice e lo edito a mano, poi mi accorgo dei post vecchi taggati male, insomma cose di questo tipo…… cose che sono tutt’altro rispetto a quello che volevo dire quando ho iniziato a scrivere (ah, inciso nell’inciso: sto sperimentando Windows Live Writer per postare, che non è così male… anche se poi vado su Splinder e aggiusto il post da lì, insomma come dire ci metto quasi il doppio del tempo… ma oggi me lo posso permettere e quindi ….)

Ok, chiudo tutte le parentesi e gli incisi incidentali e torno a quello che volevo dire al principio.
Ovvero. Nella colonna di sinistra del mio blog – come in tanti ma proprio tanti altri blog – c’è un elenco di altri blog, che trovate alla voce Mi piace leggere. In questo elenco inserisco i blog che leggo con continuità ma anche quelli che mi appunto perchè – incontrati per caso nella blogosfera – mi attraggono per argomenti, idee, modo di scrivere, immagini proposte…. o talvolta anche per diversità di punto di vista rispetto al mio, diversità che mi piace comunque e sempre considerare.
E’ la mia “quick access list” ai luoghi dove mi piace curiosare. Se ogni tanto tolgo un blog da questa lista è quindi solo perchè per motivi del tutto soggettivi da tempo non lo visito più.

Detto questo: oggi ne ho aggiunti alcuni nuovi, quasi tutti incontrati per caso …… e poi ne ho aggiunto uno “conosciuto” invece attraverso la sua autrice (che conosco da tanti ma tanti anni…. ).
In questa domenica milanese grigia e piovosa, che invita a stare in cucina ai fornelli se non altro per scaldarsi un po’, ve lo segnalo: Profumo di limone è un bellissimo blog di cucina; lei scrive benissimo, e prepara pietanze e dolci succulenti. Date un’occhiata alle foto e poi provate a dire che non vi viene fame!
Intanto me lo tengo fra i preferiti, chissà che non mi venga voglia prima o poi di combattere la pigrizia e tornare a cucinare qualcosa anzichè aprire buste di insalata e ordinare sushi d’asporto….
Milano mi ha rovinato in questo… quando abitavo nella mia ridente cittadina d’origine (Imperia, 3000 ore di sole… mi torna sempre in mente questo slogan che campeggiava su un cartellone proprio all’uscita dell’autostrada, tanti anni fa) mi piaceva cucinare, sperimentare ricette nuove, in particolare primi piatti e dolci. Dove è finita quella passione chissà, uccisa dallo stress milanese…. Chissà, magari il frizzante profumo di limone mi riporterà un po’ di quella passione…

Be Sociable, Share!

Inezie simili:

5 Responses to “Blogs & dintorni (arrivando fino alla Cucina…)”

  1. Anche a me piace girovagare per i blog e aggiungere nei preferiti quelli che più mi incuriosiscono… oggi è toccato al tuo.

    Auguri per una veloce guarigione.

    Ps: visto che adoro cucinare vado subito a curiosare nel blog da te citato… grazie!

  2. alessandra says:

    Ciao Dolcesapphire, grazie! 🙂

  3. Cara la mia amica “da tanto tanto tempo”, grazie per le belle parole sul mio blog, spero non si pensi che io sia solo una donnetta tutta casa e …cucina! 😉

    Oggi, mentre tu poverina eri a casa malata, ho fatto una stupenda gita con gli sci da fondo ed ora ho una terribile stanchezza addosso di quelle che però ti fan sentire appagata e orgogliosa dello sforzo compiuto! Ieri idem e domani…se tutto va bene, uscita da scuola alle 13 mi fiondo con una mia collega sulle piste vicino a casa per proseguire l’allenamento! Urrà urrà! Per tornare al cibo, ieri sera ho preparato per i miei ospiti un fantastico brasato alla piemontese e come dolce una slurposissima torta alsaziana! Buona settimana e buona guarigione! Val

  4. alessandra says:

    @ Val… grazie grazie fammi pure schiattare d’invidia …. SGRUNT 🙂

  5. visto.

    onorato.

    ringrazio.

    saluto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.