Home » disequazioni

disequazioni

Sai qual è il problema?

Trovala,
una sostanza che mi confonda
e vedrò
distintamente.

Sei tu il mio problema.

Sai qual è il problema?
Cercala,
una soluzione che non sia
risoluzione…
Paradosso della decisione.

Sono io il mio problema.

Sai qual è il problema?
Inseguila,
la mia materia che si muta
in numero,
essenza inconsistente.

Io stessa un problema.

Sai qual è il problema?
Pensala,
la tua presenza che scivola
leggera,
senziente sensazione.

Non avere un problema.

Sai qual è il problema?
Io sì.

A+B
minore o maggiore
di C.

Be Sociable, Share!

Inezie simili:

5 Responses to “disequazioni”

  1. bibibrici says:

    sai quale NON è il problema invece? che un problema ha sempre una soluzione.

    😉

    Bibi

  2. MyLoverdose says:

    …bella, tanto…ma è tua??

  3. alessandra says:

    bibi questa volta non sono del tutto d’accordo, se c’è una soluzione vuol dire che esiste anche un problema… in questo caso il significato è che il problema risiede in me stessa… sei d’accordo? cmq è una cosa che ho scritto a gennaio, e il fatto che ora riesca a vederla come un “oggetto creato” e non più come un malessere è già un passo avanti 😉

    Myloverdose …. grazie 🙂 sì, l’ho scritta io…

  4. bibibrici says:

    umm…..no.

    attenzione: il fatto che un problema abbia sempre una soluzione, non significa che sia semplice o che tu la possa trovare.

    epperò è un sistema mentale per non arenarsi.

    😉

    Bibi

  5. alessandra says:

    ma secondo me il problema non esiste, sono io che me lo creo 😛 😛

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.